Eventi

« Settembre 2020 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30
Il vino rende l'uomo sincero. (Alceo)

Circolare N° 8 relativa ai corsi ad attività AIES dal 07/09/2020

Torna alla lista delle news

Circolare N° 08

Bologna, 08/09/2020

Oggetto: Protocollo Sicurezza Corsi 2020

Al fine di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID- 19 si applicano le seguenti misure di prevenzione durante lo svolgimento dei corsi 2020 e delle attività dell’Accademia internazionale Enogastronomi Sommeliers:

• Divieto di presenza in caso di accertato stato febbrile (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali;
• Divieto di presenza in caso si sia stati a contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti;
• Divieto di presenza in caso si sia sottoposti a regime di quarantena o isolamento domiciliare;
• Divieto di presenza in caso nelle ultime 72 ore si sia soggiornato o transitato in Croazia, Grecia, Malta o Spagna e altri paesi con obbligo di segnalazione.
Tale divieto viene a cessare qualora si disponga di regolare certificato di negatività al Covid- 19.
• Consapevolezza e l’accettazione del fatto di non poter permanere e di doverlo dichiarare tempestivamente laddove, anche successivamente all’inizio del corso, sussistano le condizioni di pericolo (sintomi di influenza, insorgenza di febbre, etc);
• l’impegno a rispettare tutte le disposizioni igieniche e quelle relative alle misure di distanziamento di coretto comportamento, compreso durante l’afflusso ed il deflusso
• Obbligo di mantenere indossata la mascherina protettiva (in presenza di mascherine FFP2, FFP3 e analoghe mascherine con annesso filtro, indossare obbligatoriamente sopra la stessa una mascherina di tipo chirurgico);
• Divieto di scambio di qual si voglia materiale senza che lo stesso sia stato preventivamente disinfettato con opportune soluzioni idroalcoliche (alcool > 60%);
• Evitare abbracci e strette di mano;

Misure specifiche da rispettare durante lo svolgimento del corso stesso:
1. Accesso alla struttura
Tutti gli iscritti ai corsi ed alle iniziative collaterali dovranno produrre apposita certificazione che verrà messa a disposizione da Aies.
All’ingresso della sede del corso dovrà essere installata apposita cartellonistica che ricorda le misure comportamentali (obbligo di mantenere le distanze di almeno un metro, di evitare assembramenti etc.). La comunicazione dovrà essere esposta in maniera ben visibile ai soci e non ed il prospetto dovrà contenere le prescrizioni di legge. Qualora necessario, dovrà essere comprensibile anche per gli utenti di diverse nazionalità.
Per evitare assembramenti di soci e non all’ingresso, devono essere adottate adeguate soluzioni organizzative tali da garantire il distanziamento sociale in relazione alle dimensioni delle strutture, del numero di accessi e del loro posizionamento.
All’ingresso della sede del corso dovranno essere messi a disposizione gel per l’igienizzazione delle mani.
Tutti gli iscritti ai corsi ed alle iniziative collaterali dovranno produrre apposita certificazione che verrà messa a disposizione da Aies.

2. Pagamenti
Durante la compilazione di modulistica e scambio di documenti in genere, si dovranno attuare particolari misure di tutela come schermi in plexiglas, maschere in plexiglas, igienizzazione frequente delle superfici che dovranno essere messi a disposizione del personale.
Si raccomanda altresì attenzione all’atto del pagamento. Se il pagamento viene effettuato in contante o POS portatile, l’operatore provvede alla disinfezione delle mani e del POS al termine dell’operazione.

3. Personale non docente
E’ ammesso l’ingresso in aula N° 1 (uno) Referente e N° 1 (uno) assistente di sala.
È obbligatorio che il personale presente adotti tutte le precauzioni igieniche, in particolare in relazione all’igiene delle mani durante il servizio, a tal fine dovranno essere messi a disposizione idonei dispenser di gel idroalcolico per le mani.

4. Aule dei corsi e laboratori vari
Nell’attività d’aula, occorre rispettare le seguenti disposizioni:
• Rendere disponibili prodotti igienizzanti per partecipanti e insegnanti da ubicarsi all’entrata, e promuoverne l’utilizzo frequente.
• La mascherina di protezione delle vie aeree deve essere utilizzata da tutto il personale accademico, dal personale docente, dai corsisti.

• Sarà assegnato un posto fisso ad ogni partecipante, da utilizzare per tutta la durata della lezione o, ove possibile, del corso.
• Garantire un adeguato e frequente ricambio dell’aria in tutti gli ambienti.
• La temperatura corporea dovrà essere rilevata prima dell’ingresso in aula, impedendo l’accesso in aula o alla sede dell’attività formativa in caso di temperatura > 37,5 °C.
• Prima dell’accesso in aula è obbligatorio far compilare l’autocertificazione di cui all’allegato A per tutte le persone che saranno presenti in aula.
• All'interno dell'aula, dovrà essere garantita la distanza tra ogni postazione del corsista di un metro indossando la mascherina.
• Il docente sarà posizionato una distanza di almeno due metri da qualsiasi altra persona in modo da permettere di effettuare la lezione senza mascherina. In caso tale distanza non possa essere assicurata, il docente dovrà indossare la mascherina.
• Le superfici di lavoro (come ad es. tavoli, scrivanie, sedie con plancia mobile) devono essere igienizzati dopo ogni cambio di docente e corsista e al termine della giornata.
• Le aule, i laboratori, le attrezzature e la strumentazione dovranno essere ad utilizzo esclusivo di un singolo o di un singolo gruppo classe, salvo disinfezione prima dello scambio.
• Si raccomanda di evitare l’uso promiscuo di microfoni mobili, mouse, tastiere, schermi touch, telecomandi, etc. Ove non sia possibile, è necessaria la pulizia con disinfettante tra un uso e l’altro.
• Si fa divieto di utilizzo e prestito di calici non di proprietà.
• Le degustazioni saranno servite in porzioni monodose “ad personam” dal personale addetto indossando mascherina e guanti protettivi (adatti ad alimenti).
• Tutto il materiale gastronomico dovrà essere in porzione monodose.
E’ assolutamente vietato la condivisione di cibarie varie.
• Occorre evitare l’uso di appendiabiti comuni.

La presente circolare ha efficacia fino al 07/10/2020

Il Presidente
Paride Cocchi