Eventi

« Novembre 2017 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
“L'ambrosia degli Dei che si decanta nun è che malvasia chi si produci da 'na viti ch'a Lipari si chianta.” (Abate Meli - poeta dialettale Siciliano)

Tagliolini zucchine , polpa di granchio e limone

Torna alla lista delle ricette


Ingredienti per 4 persone: 300 gr farina 00, 3 uova , 3 zucchine chiare, una scatola di polpa di granchio e,se si trovano, 4 fiori di zucchina 1 limone di Sorrento non trattato, olio extravergine 2 cucchiai, uno spicchio di aglio, sale e pepe qb.
Esecuzione: fare la fontana con la farina, intridervi le uova, impastare per 20 minuti, lasciar riposare per 30 min. inserendo il panetto in un sacchetto da freezer per alimenti e riponendolo in luogo fresco.
Tirare la sfoglia e comporre i tagliolini.
In un saltapasta, mettere l’olio, e lo spicchio d’aglio in camicia, farlo rosolare e toglierlo. Delle zucchine usare solo la parte esterna, tagliarle a julienne e farle cuocere nell’olio per alcuni minuti, devono esser cotte, ma non sfattte. A fuoco spento, unire la polpa di granchio preventivamente sgocciolata.
In abbondante acqua salata, cuocete i tagliolini, rimettere la padella sul fuoco, scolate i tagliolini e saltarli velocemente nel sughetto. Impiattare, spolverizzando con una grattata di scorza di limone.Se avete trovato i fiori di zucchina, privateli del pistillo e guarnite il piatto prima di servirlo.
Abbinamento cibo/vino : Piatto delicatissimo dai profumi intriganti che ci evocano il mare, la spiaggia, il sole, un prosecco Brut, della Cantina Val D’Oca, un contrasto perfetto con la componente leggermente dolciastra della polpa di granchio e delle zucchine.