Eventi

« Settembre 2017 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Il vino rende l’uomo sincero. (Alceo)

ARROSTO DI TACCHINO ALLA MALVASIA ISTRIANA

Torna alla lista delle ricette

 

ARROSTO DI TACCHINO ALLA MALVASIA ISTRIANA

Ingredienti: per 6 persone 800 gr di petto di tacchino, un bicchiere abbondante di Malvasia istriana, (almeno 250 cc), un trito composto da sale, 2 foglie di salvia, rosmarino, aglio e pepe. Un bicchiere di latte, un cucchiaio di farina. 3 cucchiai di olio ex.vergine, patate 700gr, burro 50 gr.

Legare il tacchino, con un coltello appuntito praticare alcuni fori in cui introdurremo parte del trito aromatico mentre parte del restante, senza esagerare, lo strofineremo sull’esterno della carne.

In un tegame a bordi alti portare a temperatura l’olio ev ed introdurre la carne, far rosolare a fuoco moderato, da tutte le parti. A questo punto aggiungere il vino e fare cuocere a fuoco basso (deve sobbollire), coperto per 30 min e scoperto per altri 30. Irrorare col latte e far proseguire la cottura per altri 30 min scoperto, rigirando la carne 2/3 volte.

Burro maneggiato: lasciare ammorbidire il burro ed incorporarvi la farina.

Togliere la carne, filtrare il sugo e napparlo (fare addensare il sugo) incorporando poco alla volta il burro maneggiato, interrompete quando avrà la consistenza desiderata.

Pelate le patate e friggetele insaporendo col trito aromatico.

Servite tagliando la carne a fette non sottilissime e irrorate col sughetto di cottura.

VARIANTE: mettete in un mixer un cucchiaio di maionese, il sugo della carne nappato, 2 acciughe, un cucchiaio di capperi sottaceto, due scatolette da 80gr. di tonno e frullate in modo da ottenere una salsa vellutata, al limite aggiungete un po’ d’olio e.vergine.

Tagliate l’arrosto freddo a fettine sottili e servite coprendo generosamente con la salsa, guarnendo con qualche cappero.

Le patate in questo caso le bolliremo, e dopo averle fatte raffreddare, le taglieremo grossolanamente, condendole con un condimento preparato con 2 cucchiai di maionese, un vasetto di yogurt intero, un pizzico di aglio e prezzemolo tritati, sale, pepe e olio E.vergine.

Vino in abbinamento : Malvasia Istriana Castello di Rubbia, secco, giustamente profumato dalla sapidità intrigante.