Eventi

« Settembre 2017 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
“Dove intra el vin, scapa la vergogna.” (Anonimo)

Roastbeef rivisitato

Torna alla lista delle ricette

Roastbeef rivisitato

Ingredienti per 6 persone:

  • Noce o fesa di Fassona 1 kg
  • olio evo un bicchiere
  • sale e pepe qb
  • prugne denocciolate
  • miele di acacia un cucchiaino
  • finocchi bolliti 500 gr.
  • vino cabernet due bicchieri
  • burro un cucchiaio
  • parmigiano 24 mesi 100 gr.


Esecuzione:

in una casseruola, far soffriggere l’olio e introdurre la carne, dopo averla legata.


Far rosolare la carne da tutte le parti per creare la sigillatura dei pori ed evitare la fuoriuscita dei succhi, salare e pepare.

Portare il forno a temperatura 180 gradi ed introdurre il tegame.

Cuocere per 20 minuti per kg di carne.

Mentre la carne cuoce prepariamo la riduzione di Cabernet:

in un tegame antiaderente versiamo i due bicchieri di cabernet ed il miele, quando la salsa si sarà addensata spegnere il fuoco ed introdurre due prugne denocciolate per commensale.

Facciamo bollire i finocchi in abbondante acqua lievemente salata.

Terminata la cottura della carne, prelevare alcune cucchiaiate del sugo di cottura che andremo ad aggiungere alla riduzione di Cabernet.

A questo punto facciamo raffreddare il rostbeef, tagliamo a cubettini i finocchi e in una padellina antiaderente li facciamo saltare con il burro e li ricopriamo col parmigiano.

Impiattiamo il rostbeef tagliandolo a fettine sottili, decorando con la salsa ed un paio di cucchiaiate abbondanti di finocchi.

Vino:

Cabernet veneto di Sengiari Teolo (PD), anno 2005: un vino straordinario, che conferma le mia predilezione per questo vitigno.

Dieci anni e non dimostrarli, una bella performance.
Un peperone verde netto e preciso, sentore di erba tagliata, more e frutti di bosco avvolgono il mio palato, tannini garbati ma decisi.

Immediata la sensazione di pulizia dai succhi della carne e dalla salsa, lunga la persistenza.